Vai alla pagina dei Contatti       Vai alla mappa dei luoghi

Torna alla home page del sito                                                               FacebookYou tubeFeed RSSVai alla pagina dei Link
percorso di navigazione SantantoniariFreccettaVarie SantantoniareFreccettaIl CeroFreccettaCaratteristiche strutturaliFreccettaI Ceppi
Condividi in Facebook i contenuti di questa pagina Invai la pagina ad un amico Pagina Stampabile

I Ceppi

I Ceppi sono 4 piedistalli lignei, furono fatti dall'artigiano Gaetano Agostinelli nel 1899, ed acquistati dal Comune nel 1907 (F. Cece, E.A. Sannipoli, "Gubbio Arte" 1993, 3-4, pp. 5-9). I Ceppi tengono il Cero sollevato da terra ad una altezza di 135-145 cm, quella ideale per lo scarico ed il carico del Cero.
Quelli che stanno anteriormente sono più bassi dei posteriori perchè l'esecutore ha tenuto conto dell'andamento in salita della zona dell'Alzatella ed il Cero in questo modo è perfettamente in piano.
Ognuno dei Ceppi termina con un'asta metallica che viene infilata nel foto che presenta la freccia inferiore delle quattro manicchie delle barelle. I quattro piedistalli sono raccordati alla base da un telaio rettangolare che solidalizza il tutto. I Ceppi vengono disposti all'altezza del numero civico n.51. I piedistalli raffigurano i due tronchi d'albero, uno con la scritta "caccia riservata", il "pagliaro" ed il casolare.

 
Colonna DX