Festa Grande per i Santantoniari

Festa grande per i Santantoniari come ogni 17 gennaio

Festa grande per i Santantoniari come ogni 17 gennaio, la neve non ha frenato il grande entusiasmo per una giornata all’insegna delle celebrazioni e delle tradizioni e culminata con l’investitura del capodieci 2017, Saverio Borgogni Fin dal mattino, alle 9 alla chiesa di San Secondo sono iniziate le celebrazioni con la santa messa, seguita da un primo ritrovo caratterizzato dall’assaggio di salsicce e innaffiato di buon vino. Alle 15,30 la tradizionale benedizione degli animali alla chiesa vecchia di Madonna del Ponte. Quindi dalle 17.00 l’appuntamento alla chiesa dei Neri prima con la benedizione dei piccoli Santantoniari nati nel 2016, in numero minore viste le condizioni meteo, tanto che la Famiglia ha deciso di dare appuntamneto a tutti bambini impossibiltati ad essere presenti, per sabato 21 gennaio , ore 18.00 alla Chiesa dei Neri. Quindi la santa messa officiata al cappellano della Famiglia dei Santantoniari, don Marco Cardoni, infine con la cerimonia di investitura del capodieci eletto appena 9 giorni fa. A salutarlo gli altri capodieci e i capitani della festa dei Ceri 2017. Conclusione con l’allegra sfilata lungo corso Garibaldi sotto la neve e con il convivio alle Sale degli Arconi, alla presenza del presidente della Famiglia, Alfredo Minelli, del sindaco Stirati e del cappellano dei Ceri, dei Presidenti di Universit√† Muratori e Maggio Eugubino e rappresentanti della Famiglia dei Santubaldari e Sangiorgiari.

Si ringrazia Photostudio per la foto